top of page
  • Immagine del redattoreChiara Franzoni

La Funzione Trascendentale della Meditazione - L'unione con Sé stessi e il Divino che dimora in noi.

Nel caos del mondo moderno, dove siamo costantemente bombardati da stimoli esterni e condizionamenti sociali, la Meditazione emerge come un faro di tranquillità e chiarezza.


La sua funzione va oltre il semplice atto di sedersi in silenzio e concentrarsi sul vuoto; bensì sgancia il pensiero dai condizionamenti attivi, permettendo una profonda osservazione di sé e delle proprie scelte, soprattutto ponendo un seme che è il Mantra che significa letteralmente “oltre la mente” è un atto metacognitivo.


La meditazione agisce come un filtro per il flusso incessante di pensieri che ci attraversano continuamente. Ciò che emerge è una sorta di distacco, una prospettiva più ampia che ci consente di osservare i nostri pensieri senza identificarci con essi.


In questo spazio di osservazione, diventiamo consapevoli dei condizionamenti che influenzano le nostre scelte, permettendoci di discernere tra ciò che è autenticamente un nostro bisogno e ciò che è indotto dall'esterno.


Una mente libera da condizionamenti è in grado di operare con maggiore lucidità in ogni campo sociale e relazionale.


La meditazione ci permette di individuare le nostre vere necessità e desideri, oltre a comprendere come le nostre azioni possano allinearsi con essi.


Quando siamo centrati e connessi con il nostro io più profondo, diventiamo meno suscettibili agli stimoli esterni che ci trascinano in direzioni incongruenti con la nostra vera natura.


Essere orientati verso l'interno non significa fuggire dal mondo esterno, ma piuttosto trovare un punto di equilibrio tra l'essere radicati in noi stessi e l'interagire con il mondo circostante.


La meditazione ci aiuta a stabilire questo equilibrio, consentendoci di vivere in armonia con ciò che è veramente benefico per il nostro sviluppo personale e soprattutto Spirituale.

Con una mente chiara e centrata collegata al nostro vero Sé , diventiamo capaci di apprezzare la bellezza e la complessità della vita in tutte le sue forme, senza lasciarci travolgere dagli alti e bassi dell'esistenza, sentiamo un'unione con qualcosa di Superiore a noi.


La meditazione svolge una funzione fondamentale nel liberare la mente dai suoi condizionamenti, consentendoci di operare con maggiore chiarezza e consapevolezza. È uno strumento potente per raggiungere un senso di equilibrio interiore e per orientarci verso una vita più autentica, spirituale e significativa.


Iniziare il percorso della meditazione é un processo graduale e richiede l' orientamento di una guida spirituale esperta. È importante evitare l'approccio fai-da-te, poiché senza una pratica accurata e una ricerca personale e spirituale costante, si rischia di non sperimentare appieno i benefici della meditazione.


E' necessario avvicinarsi ad una Guida Spirituale autentica (non improvvisata) che pratica costantemente la Meditazione in modo da poter trasmettere Insegnamenti Eterni tramandati da Maestro a Maestro, di generazione in generazione.


Come il respiro è essenziale per mantenere il corpo in vita, la meditazione è l'ossigeno per la mente e lo spirito, un sostegno vitale per la nostra crescita e il benessere interiori.



9 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page